POLITICAԑ TOP NEWS

“Matteo Salvini e il Movimento saranno tutelati in tutte le sedi”

MILANO.  “Quando andiamo all’estero parliamo di politica e accordi commerciali per imprese italiane- commenta il Ministro Matteo Salvini- C’è molta fantasia. Siamo seri dai…. E gli hacker russi che manipolano le elezioni, e il petrolio, e gli americani…. Siamo seri…”. “Matteo Salvini e il movimento che rappresenta verranno tutelati in tutte le sedi”. Lo ha affermato all’ ANSA Claudia Eccher, legale del vice premier e di Lega, riferendosi al caso dei fondi russi. E poiché a Milano è aperta una indagine cui Gianluca Savoini, il presidente leghista dell’associazione LombardiaRussia, è indagato per corruzione internazionale, si può ipotizzare o una eventuale costituzione di parte civile qualora ci dovesse essere un processo in cui la Lega o il suo leader risultino parti offese o una richiesta di danni in sede civile.

“È tutto un assurdo. È tutto ridicolo- commenta Matteo Salvini- Non abbiamo mai chiesto un rublo, un dollaro, un gin tonic, un pupazzetto a nessuno. Rispetto il lavoro di tutti. Ho la coscienza a posto. Querelerò chi accosterà soldi della Lega alla Russia. I nostri bilanci sono trasparenti”. Poi: “Le eventuali donazioni spontanee le chiediamo ai cittadini italiani”.

Loading...

Articoli Correlati