SPORTԑ TOP NEWS

Michael Schumacher a Parigi per una cura “top secret”

PARIGI. Michael Schumacher è giunto a Parigi dove è stato trasportato all’ospedale europeo Georges Pompidou, nell’unità cardiologica, per una cura al momento “top secret”. Il pluricampione mondiale di F1 è giunto nella capitale francese su un camion ambulanza giallo e blu, accompagnato da un corteo di una dozzina di persone, fra medici e assistenti. Presente anche il professor Saillant.

Per ragioni di privacy la barella è arrivata al primo piano dell’ospedale parigino, all’interno dell’Unità di monitoraggio continuo del Dipartimento di Chirurgia Cardiovascolare, con una copertura blu scuro per oscurare completamente il corpo e il viso.

Secondo Le Parisien, all’ex campione di Formula 1, rimasto gravemente ferito nel 2013 per una caduta sugli sci, dovrebbero essere praticate trasfusioni di cellule staminali nell’organismo allo scopo di ottenere un’azione “anti-infiammatoria sistemica”. Il trattamento dovrebbe essergli praticato dal professor Philippe Menasché, celebre chirurgo cardiaco, pioniere della terapia cellulare nella cura dell’insufficienza cardiaca. Nell’ospedale in cui è ricoverato Schumacher è stato visto oggi anche il famoso chirurgo ortopedico Gerard Saillant.

Loading...

Articoli Correlati