• 23 Gennaio 2021
  • CRONACHE

A fare la spesa in canoa sull’Arno…multato dagli agenti

FIRENZE. Lo spiccato senso per la fantasia non l’ha comunque salvato dalla multa, anche se gli agenti che lo hanno fermato a stento avranno trattenuto una risata ad una battuta tipica dell’umorismo e della prontezza di spirito toscani. In canoa a fare la spesa, a Firenze. E’ quanto ha dichiarato un uomo di 60 anni che poi è stato multato per 280 euro dalla polizia municipale che lo aveva individuato con il drone mentre vogava in Arno.

La vicenda, riporta Palazzo Vecchio, risale a sabato di Pasqua con l’uomo che è stato identificato, però, oggi. Durante una verifica sul greto del fiume all’altezza di piazza Ravenna è stato individuato il canoista che stava facendo attività sportiva nonostante il divieto previsto nel Dpcm contro il Coronavirus.
    Gli agenti hanno seguito l’uomo fino a vederlo attraccare la canoa al pontile di un’associazione sportiva: quando però i vigili motociclisti sono arrivati sul posto l’uomo si era già allontanato, così sono scattati gli accertamenti che hanno portato all’identificazione.

Tags

Redazione

Leggi ancora