CRONACHEԑ LOMBARDIAԑ TOP NEWS

Air Italy messa in liquidazione e da oggi non volerà più

MILANO. A seguito dell’Assemblea degli azionisti di Air Italy (Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding S.p.A.) ha deliberato la liquidazione in bonis della società Air Italy, la seconda compagnia italiana dopo Alitalia, è messa in liquidazione. Tutti gli aerei a terra: da oggi non vola più. Addio alla storica base di Olbia e a quella di Milano Malpensa, scelta strategica per lo sviluppo, nei piani ambiziosi della società, dei collegamenti internazionali.

In tutto circa 1.200 dipendenti, di cui 550 in Sardegna, che ora sono appesi a un filo. Gli azionisti di Air Italy, Alisarda e Qatar Airways attraverso AQA Holding, a causa delle persistenti e strutturali condizioni di difficoltà del mercato – si legge in una nota – hanno deciso all’unanimità di mettere la società Air Italy in liquidazione in bonis. “Air Italy lavorerà per ridurre al minimo il disagio per i passeggeri”. I voli sino al 25 febbraio – precisa la nota-  saranno operati agli orari e nei giorni previsti da altri vettori mentre i passeggeri che hanno prenotato voli in partenza in date successive al 25 febbraio saranno riprotetti o rimborsati integralmente.

Articoli Correlati

Ti potrebbe interessare

Close