CRONACHEԑ CALABRIA

Ancora un senzatetto trovato morto in strada, il dramma silenzioso degli “invisibili”

CROTONE. Un altro “invisibile” è morto nella notte. Morto per strada dove viveva, morto in solitudine fra l’indifferenza di tutti, solo… Ora si sono accorti di lui , ora che è tardi per dare forse quel piccolo aiuto che gli avrebbe salvato la vita. Il cadavere di un uomo senza fissa dimora, del quale non si conoscono le generalità, è stato trovato per strada in via Mercalli nella zona commerciale di Crotone. Si tratterebbe di un senzatetto, di circa 50 anni, probabilmente straniero.

L’uomo sarebbe morto per cause naturali forse legate al maltempo e al freddo di questi ultimi giorni.
    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Crotone che, con le precauzioni del caso dettate dall’emergenza coronavirus, hanno eseguito i rilievi. L’uomo, come accertato attraverso testimonianze raccolte nella zona, era un senza fissa dimora. Il cadavere dell’uomo, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica, Pasquale Festa, è stato portato all’obitorio dell’ospedale per l’ispezione che potrà spiegarne il decesso. I carabinieri si stanno occupando di risalire le sue generalità.

Articoli Correlati