CRONACHEԑ SARDEGNA

Carbonia: arrestato in flagranza di reato un incendiario

CARBONIA. Nella serata di ieri, 29 luglio 2019, i carabinieri della Stazione di Carbonia, hanno arrestato, in flagranza di reato, un incendiario, Marco Vinicio Atzeni, classe 1975, che nel pomeriggio aveva generato un innesco che ha scaturito l’incendio nel centro abitato a Carbonia. L’uomo è stato sorpreso da un privato cittadino mentre dava alle fiamme un’area erbosa dell’estensione di circa 200 metri in via Dalmazia, nei pressi di una vasta area residenziale della città. Dopo aver allertato immediatamente i carabinieri telefonando al numero di emergenza 112, il cittadino ha permesso così agli operanti di raccogliere importanti indizi che hanno consentito ai militari di bloccare il piromane prima che questi potesse far perdere le proprie tracce.

A consolidare le prove a carico dell’incendiario, i carabinieri, dopo averlo subito rintracciato e fermato mentre era ancora in fuga, hanno trovato addosso all’uomo tracce riferibili al reato, tra cui i materiali per l’innesco e l’accendino. Atzeni è stato dunque dichiarato in stato di arresto per incendio doloso e, al termine delle formalità di rito, condotto nella propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del processo con rito direttissimo disposto dalla competente Autorità Giudiziaria per la mattina di oggi, presso il Tribunale di Cagliari.

Loading...

Articoli Correlati