CRONACHEԑ SICILIAԑ TOP NEWS

Casa di riposo lager a Palermo. Calci, schiaffi e violenza psicologica sugli anziani

PALERMO. La vigliaccheria e la miserabile meschinità non conoscevano limiti alla casa di riposo “Aurora”. Violenze fisiche, schiaffi, calci e tutto ciò che si può immaginare a cui i poveri anziani indifesi erano quotidianamente sottoposti. Inutili i pianti e le richieste di pietà… La Guardia di Finanza ha sequestrato una casa di riposo lager a Palermo, arrestando sei donne accusate a vario titolo di maltrattamenti ai danni di anziani, bancarotta, riciclaggio e autoriciclaggio.

Gli investigatori hanno documentato, attraverso telecamere nascoste, decine di episodi con violenze fisiche e psicologiche nei confronti degli ospiti della casa di riposo: spintoni, calci e schiaffi accompagnati da insulti e ingiurie. Maltrattamenti che avrebbero indotto alcuni anziani perfino a atti di autolesionismo. Gli anziani ospiti della casa di riposo “Aurora”, sottoposti a vessazioni e soprusi di ogni genere che hanno provocato sconcerto tra gli stessi inquirenti, saranno adesso sottoposti anche a controlli medici visto che all’interno della struttura non sono mai state adottate le procedure per il contenimento del Coronavirus.

Articoli Correlati