SCIENZE

Oggi è la giornata dedicata alle aurore. L’iniziativa dell’Esa

Il 5 marzo è la giornata del meteo spaziale e l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) la dedica alle aurore perché “ci ricordano che viviamo sotto una stella attiva”. Le aurore sono…

Leggi »

Spazio: Crew Dragon attracca alla Stazione Spaziale Internazionale

La capsula Crew Dragon della Space X si è agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale. L’attracco segna il raggiungimento di un grande risultato: questa missione, chiamata Demo-1, rappresenta la realizzazione del…

Leggi »

Gli abiti del futuro potrebbero essere figli dei calamari

ROMA. Tessuti che si auto-riparano, rivestimenti anti-abrasione e abiti smart. Ecco alcune delle possibili applicazioni del materiale che potrebbe diventare un’alternativa alla plastica. Si tratta di un derivato da una…

Leggi »

Fotografato getto relativistico dopo lo scontro tra stelle di neutroni

Dopo oltre un anno di incertezze, il mistero è stato svelato: questo studio fornisce la prova che la sorgente di onde gravitazionali scoperta nell’agosto del 2017 ha lanciato un getto…

Leggi »

La navicella israeliana “Bereshit” è in viaggio verso la luna

TEL AVIV. All’ora prevista, le 3,45 della notte scorsa in Israele, la navicella israeliana ‘Bereshit’ (In principio) si è staccata dal suolo di CapCaneveral, in Florida, per cominciare il suo…

Leggi »

Un nuovo super Dna permetterà di riconoscere forme e dati di vita aliena

Ottenuto un super Dna, non esiste in natura ha un alfabeto molecolare di otto lettere anziché di quattro come il Dna naturale e per questo riesce a immagazzinare un grande…

Leggi »

Primo corso di biologia spaziale: Paolo Nespoli è fra i docenti

MILANO. C’è anche l’astronauta Paolo Nespoli tra i docenti che si preparano a salire in cattedra per il primo corso di Biologia spaziale mai organizzato in Italia, che si apre…

Leggi »

Italia e Francia insieme sviluppano la metereologia spaziale

Presso la stazione di ricerca italo-francese Concordia, in Antartide, si è conclusa l’installazione del radar ionosferico Dome C North (DCN). Il DCN si unisce al suo gemello Dome C East…

Leggi »

Sotto il ghiacciaio antartico scoperto cratere di 300 metri

ROMA. Sotto i ghiacci antartici si è aperto un cratere profondo 300 metri. Si tratta di una importante scoperta alla quale hanno contribuito anche gli scienziati italiani, grazie ai dati…

Leggi »

Nuovo pianeta scoperto da ricercatori italiani

Un sofisticato strumento dal suggestivo ed emblematico nome “Cacciatore di pianeti” ha avvistato un disco ricco di gas e polveri al cui interno si trova un curioso oggetto che potrebbe…

Leggi »