CRONACHEԑ LOMBARDIA

Colto da infarto mentre gioca a calcetto, grave un 19enne

BERGAMO. Tragico fatto di cronaca sabato sera al parco di via della Conciliazione a Ranica (Bergamo) durante una partita  tra amici. Un ragazzo di 19 anni è ricoverato in gravissime condizioni dopo essere stato colpito da un infarto mentre giocava a pallone con gli amici. Ora il giovane è ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. 

Il primo a soccorrere il giovane è stato un medico che era in zona e che gli ha praticato un massaggio cardiaco e fornito anche l’ossigeno. L’ambulanza è arrivata in pochi minuti, chiamata dal personale del bar. I soccorritori gli hanno praticato un massaggio cardiaco e il giovane è stato trasportato d’urgenza in ospedale. Ricoverato in Terapia intensiva, gli è stato applicato l’Ecmo, un macchinario cuore-polmoni per l’ossigenazione extracorporea.

Articoli Correlati