CRONACHEԑ BASILICATA

“Dimettetevi” l’invito della Procura di Potenza ai membri CSM coinvolti

POTENZA. Si allarga a macchia d’olio l’indignazione e lo stupore per quanto continua ad emergere sulla questione che ha gettato il Consiglio Superiore della Magistratura nella bufera.

dimettetevi csm

I consiglieri del Consiglio Superiore della Magistratura coinvolti nell’inchiesta della Procura della Repubblica di Perugia su nomine e rapporti con la politica devono dare “immediatamente le dimissioni”: è la richiesta contenuta in un documento approvato dall’Associazione nazionale magistrati del distretto di Potenza. Il documento chiede anche “che i consiglieri e tutti i magistrati non abbiano alcun rapporto con centri occulti di potere politico o affaristico, da chiunque rappresentanti”, secondo quanto previsto dall’articolo 10 del codice etico. In ballo è la credibilità stessa della Magistratura, non solo dei singoli personaggi coinvolti. Un’ombra che potrebbe ledere l’immagine anni di lavoro e di sacrifici condotti da Magistrati lontani da ogni implicazione.

Loading...

Articoli Correlati