CRONACHEԑ MARCHEԑ TOP NEWS

Disperso in mare durante il bagno è stato ritrovato morto

GIULIANOVA. E’ stato trovato il corpo del giovane Mohamed, il quindicenne di Teramo di cui lunedì scorso si era persa ogni traccia in mare a Giulianova (Teramo) mentre stava facendo il bagno con un amico. A individuarlo nei pressi del fanale rosso del porto, fanno sapere alla Direzione Marittima di Pescara, è stato un diportista. Si tratta di un punto già battuto durante le ricerche: è possibile che il corpo sia riemerso successivamente a causa delle correnti. La salma sarà messa a disposizione per il riconoscimento.

disperso in mare morto

Nella zona erano ancora in corso le operazioni della Guardia Costiera, impegnata con le motovedette e con l’elicottero. Mohamed era stato sottoposto un anno fa a un delicato intervento al cuore che gli aveva salvato la vita. Era un ragazzo buono e allegro, molto conosciuto a Teramo tanto che il sindaco Gianguido D’Alberto ieri ha fatto visita alla madre, ancora aggrappata alla speranza di poter riabbracciare vivo suo figlio. Oggi la drammatica notizia. È un’indagine in corso che sta cercando di accertare come mai nessuno tra i bagnini e dalle torrette abbia notato i due ragazzi marocchini in difficoltà nel mare mosso.

Loading...

Articoli Correlati