CRONACHEԑ CALABRIA

Esplode una bombola in casa, muore un 69enne

SPADOLA. Un uomo di 69 anni , G. C., era nella sua casa, dove viveva da solo, quando, per cause in corso di accertamento, la bombola di gas è esplosa, verosimilmente in seguito ad una fuga di gas. Il fatto è accaduto a Spadola, piccolo centro alle porte di Serra San Bruno, nel vibonese. Ad esplodere sarebbe stata una bombola di gas. La deflagrazione ha provocato seri danni all’edificio ed il boato è stato avvertito anche nei centri vicini. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, gli agenti del Commissariato di polizia ed i vigili del fuoco del distaccamento di Serra San Bruno.

Quando i soccorritori sono entrati nell’abitazione, l’uomo, che viveva da solo, era ormai privo di vita. Sono attualmente in corso le operazioni di messa in sicurezza della casa e della zona circostante. Gli inquirenti hanno aperto le indagini per capire se l’incidente è stato una tragica casualità oppure un suicidio, pista che sembrerebbe essere la più accreditata al momento. L’uomo, infatti, già un’ altra volta aveva tentato, non riuscendoci, di togliersi la vita.

Articoli Correlati