CRONACHEԑ PIEMONTE

Gioielli per 100mila euro, il bottino recuperato dalla polizia

TORINO. La polizia ferroviaria ha recuperato a Torino gioielli per 100 mila euro che erano stati rubati a una viaggiatrice su un Frecciarossa proveniente da Venezia. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria e il presunto autore del furto, un italiano di 23 anni, è stato denunciato. I preziosi erano destinati all’allestimento di uno stand espositivo in una nota catena di negozi del capoluogo piemontese. 

 La donna, arrivata alla stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova, si era presentata al comando della Polfer denunciando la sparizione del trolley. Gli agenti, grazie anche ai filmati delle telecamere della videosorveglianza, sono risaliti al responsabile; il bottino del colpo (600 anelli, 265 braccialetti, 85 collane, 320 paia di orecchini e pietre preziose) era stato nascosto in un appartamento in città.

Loading...

Articoli Correlati