LIBRIԑ TOSCANA

La Biblioteca Lazzerini di Prato lancia l’iniziativa “Non leggermi”

PRATO. Alla vigilia della Giornata Mondiale del libro, che si svolgerà il 23 aprile, la Biblioteca Lazzerini di Prato lancia una sfida ai propri utenti: li invita entro quella ricorrenza a leggere o rileggere tutti quei libri che sono passati sotto la scure della censura.

L’iniziativa si chiama “Non leggermi” ed è dedicata a tutti quelle opere che, in vari momenti storici e in diverse parti del mondo, sono passati sotto la scure delle censura oppure sono stati osteggiati per i loro contenuti. Inoltre rappresenta una piccolo gesto concreto teso a manifestare la disapprovazione nei confronti di quel gruppo di preti cattolici che in Polonia ha dato alle fiamme dei libri, colpevoli di incitare alla stregoneria e alla perdizione, tra cui quelli della celebre saga fantasy di Harry Potter.

scaffale non leggermi- Prato
Scaffale “Non Leggermi”

L’invito al pubblico è quello di attirare l’attenzione pubblica e invitare i lettori a svuotare lo scaffale allestito nella Hall d’ingresso con più di 50 titoli, la cui copertina è stata rivestita completamente di nero. Solo prendendo il libro in mano e sfogliando le prime pagine sarà possibile scoprire il titolo ed il “ perché ” quel testo è stato censurato o messo al bando.

Sono numerosi i libri che consideriamo classici e che in passato sono stati oggetto di censura: emblematico è il caso di “Fahrenheit 451” scritto da Ray Bradbury, un libro che parla di censura e che a sua volta venne censurato, oppure di George Orwell con i suoi due più grandi capolavori “1984” e “La fattoria degli animali“. Tra quelli più recenti come non ricordare la saga di “Harry Potter“, accusata fino a qualche giorno fa di incitare la stregoneria.

Tutti libri che il pubblico non solo potrà trovare esposti in Lazzerini, con l’invito a saccheggiare il prima possibile lo scaffale all’ingresso, ma raccolti in parte anche nella bibliografia speciale di “Un mese da leggere” disponibile anche online, da scaricare sul sito www.bibliotecalazzerini.prato.it

Tags

Articoli Correlati