• 16 Gennaio 2021
  • CRONACHE

La Conferenza episcopale accetta le messe ad orari vincolati dalle restrizioni

Le Messe di Natale si svolgeranno in un orario compatibile con il ‘coprifuoco’. Lo assicura la Cei. “Sarà cura dei Vescovi suggerire ai parroci di ‘orientare’ i fedeli a una presenza ben distribuita, ricordando la ricchezza della liturgia per il Natale che offre diverse possibilità: Messa vespertina nella vigilia, nella notte, dell’aurora e del giorno. Per la Messa nella notte, hanno condiviso i Vescovi, sarà necessario – si legge nel documento finale del Consiglio permanente – prevedere l’inizio e la durata della celebrazione in un orario compatibile con il cosiddetto ‘coprifuoco’”.

Redazione

Leggi ancora