PASSEGGIATE NEL MISTEROԑ PRIMO PIANO

La Natività e le misteriose rappresentazioni del Messia

Natale, al di là del forte valore commerciale che ha assunto, rappresenta nella fede cristiana la Natività, cioè la nascita di Gesù. Ci sono alcuni misteri che avvolgono diverse rappresentazioni del Messia in giro per l’Italia. Uno riguarda quello di Osimo, ad esempio, in provincia di Ancona, situato all’interno del Duomo. Qui si trova un crocifisso con un Cristo che indossa un particolare indumento rosa: una gonna. A Ferrara, invece, è conservato un quadro che rappresenta un Cristo nell’atto di salire una scala da solo per raggiungere la Croce.

Gesù con orecchino nella cripta di Ugento in provincia di Lecce
Gesù con orecchino nella cripta di Ugento in provincia di Lecce

E il Cristo nero di Chiavari? Forse è l’unico esistente in Italia, a differenza delle numerose Madonne nere. In provincia di Lecce, poi, all’interno di una cripta, il Salvatore porta un orecchino, che potrebbe simboleggiare il femminino sacro, a testimonianza della completezza cristica di maschile e femminile in quanto essere perfetto. A raccontare questi misteri della religione è Sergio Succu, che, insieme a Isabella Dalla Vecchia, collabora per diverse televisioni e radio, su i luoghi, le storie, gli oggetti, i rituali, e molto altro, che restano veri e propri enigmi.

Di seguito invitiamo i lettori a guardare e ascoltare con attenzione il video che proponiamo.

Articoli Correlati