CRONACHEԑ CAMPANIA

La Polizia Penitenziaria omaggia i sanitari dell’ospedale Cotugno

NAPOLI. Anche gli agenti del Corpo della Polizia Penitenziaria hanno voluto far sentire la propria profonda gratitudine al personale sanitario dell’ospedale Cotugno. Ieri c’era stato l’omaggio commosso dei Vigili del fuoco. Flash mob davanti all’ospedale Cotugno di Napoli della Polizia Penitenziaria per dire grazie all’ “Esercito bianco”, che si sta battendo ogni giorno in corsia per fronteggiare l’emergenza coronavirus e per salvare vite.

    A sirene spiegate, le vetture, e gli agenti “sugli attenti”, la Polizia Penitenziaria si è presentata stamattina nell’istituto per le malattie infettive di Napoli, diventato uno dei simboli del contrasto all’infezione da Covid-19, con il comandante del nucleo provinciale traduzioni e piantonamento di Napoli, il dirigente Pasquale Colucci, che ha donato ai sanitari il crest (stemma) del Corpo con una dedica: “Al personale dell’ospedale Cotugno con stima e riconoscenza dal Notp Secondigliano”. La Polizia Penitenziaria ha anche avviato una raccolta fondi da destinare all’ospedale partenopeo.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati