LIBRI

L’oroscopo del Libraio dove a ogni segno corrisponde un libro

L’originale oroscopo 2020 della rivista “Il Libraio” può essere interpretato come un pretesto per leggere un nuovo romanzo, oppure come un approfondimento, in termini letterari, affine alle previsioni astrologiche per ogni segno zodiacale nell’anno che sta arrivando. Di seguito, pertanto, si possono trovare alcune pillole riportate dalla giornalista Jolanda Di Virgilio.

Ariete. Veri e propri guerrieri nella vita, avete sicuramente bisogno della stessa carica passionale anche nella letteratura. Per questo l’unico titolo possibile per voi è un grande classico: Guerra e pace, l’enciclopedico romanzo che Tolstoj impiegò ben sette anni a scrivere.

Toro. Il ritratto di Dorian Gray (di Oscar Wilde), il vostro manifesto letterario. Secondo noi, Dorian racchiude la vostra genialità indomabile, la vostra bellezza senza tempo ma, diciamolo, anche il vostro attaccamento alle cose materiali, che vi rende concreti e molto possessivi. Tranquilli, però, per voi, a differenza del povero Dorian, prevediamo solo lieti fini.

Gemelli. La tendenza a cambiare e la continua ricerca di stimoli ha senz’altro anche aspetti positivi. Un po’ come accade per il/la protagonista dell’opera che abbiamo scelto per voi: l’affascinante Orlando di Virginia Woolf, l’uomo che diventa donna, trasformandosi nel fisico come nella mente durante un’esistenza lunga tre secoli.

Cancro. C’è qualcosa, nel vostro animo così sensibile, che ricorda l’infanzia. Forse per il legame viscerale che molti di voi hanno nei confronti della propria famiglia, un attaccamento totale, che riesce ad andare oltre ogni immaginazione. Proprio come nel romanzo Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan Safran Foer, che riteniamo, sia per stile sia per contenuti, assolutamente adatto alla vostra personalità.

Leone. Per dei tipi come voi, sempre alla ricerca di un palcoscenico su cui esibirsi, Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen è una lettura più che consigliata: sarà impossibile non rivedervi nella purezza, nel coraggio e nella testardaggine della protagonista Elizabeth.

Vergine. È quasi inevitabile che tutta questa precisione si trasformi, a volte, in una certa forma di arroganza e snobismo. Ecco, un ritratto del genere non poteva non ricordarci un personaggio indimenticabile della letteratura contemporanea: parliamo dell’ironica Renée, la portinaia del romanzo L’eleganza del riccio di Barbery Muriel.

Bilancia. Sapete chi ci ricordate? Il nostro amato Pereira, il protagonista del capolavoro di Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira. L’indole pacifica e razionale, ma al tempo stesso pura e idealista, è un tratto che crediamo possiate condividere con questo adorabile personaggio, di cui non vi potrete non innamorare.

Scorpione. La vita con voi è un turbine di emozioni brucianti, un’altalena di sensazioni e, soprattutto, un pericolo sempre in agguato. Ce lo ricordiamo bene, cari amici, che avete un pungiglione pronto a pungerci da un momento all’altro, lasciandoci improvvisamente senza parole. Un po’ come il finale spiazzante del romanzo di Domenico Starnone, Lacci.

Sagittario. Il loro mondo è vivace, popolato da scenari insoliti e anticonvenzionali, che poco hanno a che fare con questa realtà. Se si potesse entrare nella loro mente e dare una sbirciatina, siamo praticamente certi che ci ritroveremmo in un universo incantato: come quello de Le cronache di Narnia di  C.S. Lewis.

Capricorno. Vi stiamo per assegnare nientepopodimeno che la saga del maghetto più famoso e amato del mondo, Harry Potter. Ebbene sì, ve la meritate tutta: siete compagni fedeli, pazienti e instancabili, chi meglio di voi potrebbe essere rappresentato da questi libri? Avete una costanza e una tenacia che pochi dimostrano, per questo abbiamo voluto premiarvi con i sette romanzi firmati da J.K. Rowling.

Acquario. Se dobbiamo pensare a un titolo che faccia al caso vostro, la scelta non può non ricadere su Il barone rapante di Italo Calvino. Questa è una storia piena di avventure, leggerezza e libertà: l’ideale per i grandi idealisti come voi, che preferite viaggiare tra le nuvole, piuttosto che accontentarvi di quello che c’è qui giù.

Pesci. La fantasia è sicuramente la vostra risorsa più importante, quella che vi permette di essere così creativi e sorprendenti. Chi ha la fortuna di incontravi, di solito, non riesce a resistere al vostro fascino e alla vostra capacità di trascinare – anche solo con le parole – in mondi magici e onirici: che dire, cari amici, per noi non c’è libro che possa rappresentarvi meglio de La schiuma dei giorni di Boris Vian.

Articoli Correlati