CRONACHEԑ LIGURIAԑ TOP NEWS

Maltempo, in Liguria allagamenti ed esondazioni

GENOVA. Maltempo in diverse regioni, con la Liguria spazzata dal vento e dalla pioggia, che hanno provocato esondazioni ed allagamenti. Ci sono stati cedimenti stradali e schianto di alberi.  Nel Levante è allerta rossa, da Portofino a Sarzana, che permarrà fino alle 23.

Soprattutto Sestri Levante è stata interessata da un intenso fenomeno che ha portato 57.6 mm/1h di pioggia. I livelli dei torrenti iniziano a salire: un primo colmo di piena del Vara ha superato il primo livello di guardia, e scenderà lungo il corso del fiume nelle prossime ore. Anche il Petronio a Sara ha superato il primo livello di guardia. Sempre molto intenso anche il vento le cui raffiche hanno toccato i 166 km all’ora nell’entroterra spezzino. 

“Non uscite da casa”: è l’appello della sindaca di Sestri Levante Valentina Ghio per le condizioni meteo che sono preoccupanti. Molte, infatti, le strade e le piazze allagate della cittadina ligure mentre si stanno intensificando le precipitazioni. Chiuse le strade vicine al torrente Petronio. Riva Trigoso risulta isolata. 

Nel Ponente, dove permane l’allerta gialla diramata dall’Arpal, una persona è stata sfollata dal proprio appartamento a Sanremo a causa delle numerose infiltrazioni dovute alla pioggia costante. Sempre a Sanremo due giovani, rimasti bloccati in auto in un sottopasso allagato. Nell’entroterrra di Sanremo si è aperto un cratere sulla strada dei Due Valloni mentre diversi alberi si sono schiantati sulle auto parcheggiate a Ventimiglia. Problemi anche nel levante Ligure dove l’allerta è arancione. Uma tromba d’aria ha investito Lavagna facendo volare via il tetto di alcune abitazioni. 

Articoli Correlati