CRONACHE
Trending

Mezzi pesanti non arrivano più a Genova con la A26

Autostrade ha sospeso le autorizzazioni per il transito di trasporti eccezionali sopra le 75 tonnellate sull’autostrada A26. E’ l’arteria che collega Genova Voltri con il Piemonte: da quando è crollato il ponte Morandi questa è rimasta l’unica autostrada che dà accesso al porto ligure. Questa limitazione penalizza ulteriormente il traffico delle merci da e verso il porto genovese.

La limitazione è dovuta all’avvio necessario di controlli sui numerosi viadotti presenti lungo la A26, di fatto la sola autostrada utilizzata dai carichi eccezionali da e per il Porto di Genova.

Le conseguenze saranno molto gravi secondo Spediporto, l’associazione che riunisce gli spedizionieri, i corrieri e i trasportatori di Genova.».

 Ricordiamo che la demolizione di quel che resta del viadotto Morandi comincerà il 15 dicembre e  il nuovo viadotto non sarà pronto prima dell’inizio del 2020.

Articoli Correlati

Lascia un commento