CRONACHEԑ FRIULI VENEZIA GIULIA

Multato perchè dorme su un’amaca in pineta Barcola

TRIESTE. È stato multato dalla Polizia locale per 300 euro perché dormiva su un’amaca nella pineta di Barcola, luogo cult dei triestini per andare al mare. Immediata la protesta: domani flash mob in pineta dal titolo “Amache libere”. A richiesta degli operatori l’uomo ha esibito documenti d’identità: si trattava di un 52enne austriaco con iniziali M.P.G.R.T., che si trovava in vacanza in Italia.

Il turista è stato quindi sanzionato di 300 euro per la violazione all’art. 36 del Regolamento del Verde Pubblico (che prevede il divieto “Negli spazi a verde di cui all’art. 2″ è vietato“appendere agli alberi e agli arbusti strutture di qualsiasi genere”). L’impegno della Polizia Locale sul lungomare di Barcola, si dichiara in una nota stampa, è volto a vigilare su situazioni quali incremento del traffico (criticità su sicurezza stradale e soste); attività commerciali (chioschi, furgone dei gelati, venditori ambulanti); situazioni di degrado (bivacchi ed abusivismo commerciale); microcriminalità (furti, vandalismi); fruibilità dei servizi balneari.“

Loading...

Articoli Correlati