CRONACHEԑ LAZIOԑ TOP NEWS

Operazione antidroga a Roma, già 21 gli arresti in una delle maggiori piazze dello spaccio

ROMA. Dall’efficacia dell’operazione pere che gli uomini del clan si sentissero sicuri…E invece per loro si è trattato di un brutto risveglio. Operazione antidroga dei carabinieri a Roma. Ventuno gli arresti per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Tra loro diversi personaggi vicini alla ‘ndrina Marando di Platì. Per gli investigatori il sodalizio operava in una delle più importanti piazze di spaccio del quartiere San Basilio, alla periferia di Roma.

L’operazione è scattata alle prime luci dell’alba nelle province di Roma, Napoli, Reggio Calabria, Viterbo e Frosinone. E dimostra come già da tempo le cosche calabresi si stanno insediando nei traffici della Capitale, a San Basilio. Spacciavano hashish, cocaina e marijuana. Il sistema era sempre lo stesso: vedette appostate agli angoli delle strade e sui tetti, fuochi accesi per distruggere la droga in caso di controlli delle forze dell’ordine e un coordinamento che permette di fare importanti affari grazie a un mercato della droga che sembra non essere mai sazio. L’operazione è ancora in corso e non si escludo sviluppi di rilievo.

Articoli Correlati