CRONACHEԑ PUGLIAԑ TOP NEWS

Popolare di Bari, corteo di protesta degli azionisti

BARI. Hanno percorso in corteo Corso Cavour a Bari, da una delle filiali della Banca Popolare di Bari, sino alla sede centrale, circa cento azionisti e risparmiatori dell’istituto di credito barese, commissariato nei giorni scorsi, che si ritengono truffati e che per questo stanno protestando.

Prevalentemente a manifestare sono stati risparmiatori pensionati, molti dei quali hanno affidato i risparmi di una vita, le liquidazioni, alla banca dei quali erano clienti da sempre, acquistando azioni e obbligazioni alcuni, dicono, “a loro insaputa”. 

“Ladri, ridateci i nostri soldi” urlano davanti all’ingresso della sede centrale, al termine del corteo, chiedendo ai commissari di essere ricevuti in delegazione. Passando davanti alla Banca d’Italia, hanno chiesto attraverso un megafono “dove erano gli organi di vigilanza, che faceva Bankitalia quando si acquisiva Tercas che era una banca colabrodo?”.

Articoli Correlati