ATTUALITA'ԑ LOMBARDIAԑ TOP NEWS

Quattro minuti di applausi per Mattarella alla prima della Tosca

MILANO. La “Tosca” di Giacomo Puccini apre, come da tradizione nel giorno di Sant’Ambrogio, la stagione della Scala di Milano. Piazza blindata con 600 uomini per timore delle contestazioni annunciate e molti personaggi noti presenti, a partire dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella a cui il pubblico ha riservato una vera ovazione. durata ben quattro minuti. Applausi anche per la senatrice Liliana Segre.

Una prima dal sapore particolare, anche perché è l’ultima dell’era Pereira, il sovrintendente uscente (direzione Maggio Fiorentino), che da marzo sarà rimpiazzato da Dominique Meyer. Con la regia di Davide Livermore e la direzione di Riccardo Chailly, la “Tosca” presentata è stata quella dell’edizione critica, che riporta alla primissima esecuzione.

Giuseppe Muri

Giornalista pubblicista dagli Anni Ottanta, si occupa di cronaca e di costume. Ha lavorato per un lungo periodo nelle redazioni di testate locali piemontesi. Appassionato di storia, ha svolto alcune inchieste legate a fatti importanti che hanno caratterizzato il Novecento italiano.

Articoli Correlati