CRONACHEԑ PIEMONTE

Quindici operai sulla torre di piazza Castello “Abbiamo lavorato pagateci”

TORINO. “Vogliamo i nostri soldi” e “Abbiamo lavorato: pagate”: sono gli striscioni apparsi questa mattina sulla torre littoria di piazza Castello, nel centro storico di Torino.

A esporli una quindicina di operai di una azienda edile, che minacciano di non scendere se non avranno le risposte che attendono. Sul posto, con i vigili del fuoco e i carabinieri, sta intervenendo anche la Digos della Questura, che hanno iniziato le trattative con gli operai.

Loading...

Articoli Correlati