CRONACHEԑ EMILIA-ROMAGNA

Ragazzo di 13 rischia di affogare in un laghetto

 BOLOGNA. Un ragazzino di 13 anni è stato portato all’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dopo che in mattinata è stato recuperato da un laghetto in un agriturismo a Portomaggiore, nel Ferrarese, dove si trovava con alcuni amici. E’ stato notato riverso in acqua, forse incastrato nella vegetazione.

Sembra che si fosse tuffato da un pontile. Sono intervenuti 118 e Carabinieri che hanno tentato di rianimarlo e dopo circa un’ora di massaggio cardiaco il cuore ha ripreso a battere. Ma le sue condizioni sono gravissime. E’ successo intorno alle 10.50. I carabinieri hanno avviato accertamenti sulle autorizzazioni della struttura.

Articoli Correlati