CRONACHESPETTACOLI

RaiPlay punta sul digitale con Fiorello come mattatore

FIRENZE. Quella del “digitale è una scommessa che stiamo vincendo. Su RaiPlay tra un mese partiremo con un progetto ‘monstre’ che coinvolgerà Fiorello. E’ il primo progetto internazionale multipiattaforma per quanto riguarda lo show dal vivo. Questo ci serve per ampliare la nostra offerta e proposta di contenuti e per colmare il gap digitale in Italia, così da far conoscere a tutta popolazione quali sono i nuovi strumenti e i device per l’intrattenimento, che sono il futuro”. 

 Lo ha annunciato in conferenza stampa l’ad della Rai, Fabrizio Salini, al Wired next fest in Palazzo Vecchio a Firenze.    “Con RaiPlay stiamo ampliando al massimo il ventaglio – ha sottolineato Salini – perché come servizio pubblico non dobbiamo lasciare indietro nessuno, dobbiamo portare dentro tutti e riportare anche quelli che ci hanno abbandonato”.

Articoli Correlati