CRONACHEԑ LAZIOԑ PRIMO PIANO

Rifiuti, in fiamme impianto romano di Rocca Cencia

ROMA. Fiamme nell’impianto di trattamento rifiuti di Rocca Cencia, l’ultimo Tmb di proprietà dell’Ama (la municipalizzata dei rifiuti cittadina) dopo l’incendio di fine 2018 che ha messo ko l’impianto Tmb Salario. La vigilanza interna, a quanto si apprende dall’Ama, avrebbe fatto scattare subito l’allarme a cui ha fatto seguito l’intervento sia del personale tecnico di Ama sia dei vigili del fuoco. Dalle prime informazioni l’incendio abbia interessato una porzione circoscritta della struttura. Non si segnalano feriti.

E’ successo in prima prima serata e sul posto sono arrivate 5 squadre di vigili del fuoco. E’ il sito di trattamento dei rifiuti indifferenziati ma gli effetti del rogo sembrerebbero al momento circoscritti. Sull’incendio che a dicembre mise fuori uso l’altro Tmb di Ama, quello del Salario, è in corso un’indagine della magistratura.

Sono ancora da chiarire le cause che hanno provocato l’incendio. A tarda sera le fiamme sono state spente, ma i vigili del fuoco continueranno a lavorare per tutta la notte. Nelle prossime ore dovranno proseguire con il lavoro di smassamento e raffreddamento dei rifiuti interessati dal rogo. Da valutare, inoltre, se il sito potrà rimanere aperto e quale saranno le conseguenze sulla raccolta dei rifiuti della Capitale, già in sofferenza. I mezzi previsti per la serata scaricheranno negli impianti di Malagrotta.

Articoli Correlati