• 28 Gennaio 2021
  • CRONACHE

Romania, dopo la sconfitta elettorale si dimette Orban guida del Partito Liberale

BUCAREST. Il premier romeno uscente Ludovic Orban ha annunciato oggi le sue dimissioni, dopo l’insuccesso del suo Partito liberale (Pnl) alle elezioni legislative. “Non mi attacco alle poltrone”, ha detto Orban, citato dai media locali.

A dispetto delle previsioni dei sondaggi, a spoglio quasi concluso, il Pnl ha ottenuto meno del 25%, rispetto a oltre il 29% conquistato dal Partito socialdemocratico (Psd). Le maggiori chance di formare il governo le ha tuttavia il centrodestra potendo contare su un maggiore spettro di alleanze. 

Tags

Articoli correlati