CRONACHEԑ LIGURIA

Si butta in mare dalla nave dopo una lite con il marito, ripescata

GENOVA. E’ echeggiato il famoso “uomo, anzi, donna in mare” e poi la apprendista tuffatrice è stata ripescata dagli uomini della capitaneria di porto. Impazienza di arrivare a terra? No dietro il tuffo spettacolare e, fortunatamente, a lieto fine una comune litigata con il marito. Infatti litiga col marito e si butta in mare dalla nave da crociera Msc Seaview ormeggiata al porto di Genova.

E’ successo ieri sera. La donna, irlandese di 43 anni, è stata recuperata dagli uomini della capitaneria di porto e trasferita in codice rosso all’ospedale Galliera. La turista, secondo quanto ricostruito, aveva bevuto e dopo un litigio col marito ha deciso il gesto eclatante lanciandosi nel vuoto da una ventina di metri. La donna è stata medicata ed è fuori pericolo. Un bel modo per chiudere una discussione coniugale e smaltire l’alcol…

Loading...

Articoli Correlati