CRONACHEԑ CALABRIA

Si era perso sulla Sila, trovato da un pastore salvato dai Vdf

COSENZA. E’ stato ritrovato dopo qualche ora dall’allarme lanciato dal nipote, l’anziano di 68 anni, G.B. di Pietrafitta, che si era perso in Sila, nella zona di Barrichella, vicino Lorica in Sila. L’uomo sarebbe stato ritrovato da un pastore. Si era inoltrato nei boschi e poi aveva smarrito la strada del ritorno. Brutta avventura, a lieto fine, per un uomo di 68 anni che ha trascorso la notte nei boschi del versante cosentino della Sila. 

L’uomo, la cui posizione era già stata localizzata nella notte è stato raggiunto e soccorso dai Vigili del fuoco del Comando provinciale di Cosenza alle prime luci dell’alba. Già dalla serata di ieri quando era scattato l’allarme i vigili erano intervenuto con tre mezzi e una decina di operatori.  Dopo che è stato raggiunto dai soccorritori, l’uomo che non presentava particolari problemi se non i disagi per la notte trascorsa all’addiaccio, è stato affidato ai sanitari del 118 per i controlli del caso.

Loading...

Articoli Correlati

Ti potrebbe interessare

Close