CRONACHEԑ LOMBARDIAԑ TOP NEWS

Slavina nelle “Orobie”: salvati i tre sci-alpinisti dispersi

BERGAMO. Sono stati recuperati i tre sci alpinisti rimasti travolti oggi da una slavina a Ornica, sulle Alpi Orobie, nel Bergamasco. Dei tre alpinisti salvati, una persona è illesa, una seconda ha riportato un trauma cranico e agli arti inferiori ed è stata trasferita con l’elisoccorso del 118 all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in codice rosso, mentre la terza è rimasta ferita non gravemente ed è stata portata all’ospedale di Lecco.

La slavina è caduta oggi nei pressi del passo Salmurano, al confine tra le province di Sondrio e Bergamo. Sul posto sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino dei carabinieri di Clusone, i carabinieri sciatori, oltre a due elicotteri del 118 da Milano e da Como. Sono immediatamente scattate le ricerche. Un primo disperso è stato ritrovato a breve, mentre per gli altri due sci-alpinisti sono occorse alcune ore per riuscire a identificare il luogo in cui si trovavano.

Articoli Correlati