AMBIENTEԑ LIGURIA

Al cinema con l’energia del vento per sostenere l’ambiente

PORTOFINO. La terza edizione del Riviera International Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata ai registi under 35, dal 7 al 12 maggio 2019 a Sestri Levante, si aprirà all’insegna dell’ambiente. Il primo film avrà come protagonista il vento, in quanto la proiezione sarà alimentata dall’energia eolica raccolta da un generatore collocato sulle alture di Portofino. «Abbiamo provato sulla nostra pelle come il territorio sia fragile di fronte alla potenza della natura, e abbiamo trovato il modo di trasformare una forza così dirompente in qualcosa di nuovo, mai visto prima», spiega Vito D’Onghia, direttore esecutivo e co-fondatore del Riviera International Film Festival.

In collaborazione con la Portofinese, azienda agricola nata circa sei anni fa da un gruppo di ragazzi nati e vissuti tra Santa Margherita Ligure e Portofino per valorizzare e sostenere il territorio, il progetto si avvale di due pale che raccoglieranno l’energia del vento, così da da convogliarla in più batterie, trasportate dalle alture a terra, che verranno trasferite al Cinema Ariston di Sestri Levante con un’automobile elettrica.

Articoli Correlati