• 22 Gennaio 2021
  • CRONACHE

Blitz antidroga ai Castelli romani, coinvolti anche i fratelli Bianchi già in carcere per l’omicidio di Willy

I fratelli Bianchi tornano protagonisti, in negativo, in un blitz antidroga che compone un altro dei tasselli della bella vita condotta sopra le righe dai due presunti assassini di Willy e già in carcere per questa accusa. Operazione antidroga dei carabinieri ai Castelli romani. Sei gli arrestati.

Tra i destinatari del provvedimento ci sono anche i fratelli Bianchi, attualmente in carcere poiché indagati per l’omicidio di Willy Duarte Montero, avvenuto a Colleferro lo scorso 6 settembre.

fratelli Bianchi antidroga

Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Velletri avrebbero accertato l’esistenza di un sodalizio dedito allo spaccio di stupefacenti nell’area di Velletri, Lariano, Artena e comuni limitrofi, ricorrendo ad azioni violente e minacce per intimorire gli assuntori ‘insolventi’ e obbligarli a pagare.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Velletri su richiesta della locale Procura, nei confronti delle 6 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e tentata estorsione. 

Redazione

Leggi ancora