CRONACHEDAL MONDO

Boeing aggiornerà il sofware di bordo dell’intera flotta

Boeing ha affermato che procederà ad un aggiornamento del software dell’intera flotta dei 737 Max 8. L’annuncio poche ore dopo che Fedaral Aviation Administration statunitense era intenzionata a chiedere alcuni cambiamenti riguardanti l’aereo in questione entro aprile.

L’Autorità dell’aviazione civile di Singapore ha temporaneamente vietato a tutti gli aerei Boeing 737 Max di entrare e uscire dal Paese in seguito ai due incidenti mortali che hanno coinvolto questo tipo di aeromobile in meno di cinque mesi. Lo stop, precisa l’Autorità, ha inizio oggi e sarà passibile di revisione quando saranno disponibili le informazioni sulla sicurezza di questi aeromobili”. Anche l’Australia ha sospeso tutti voli dell’aereo Boeing 737 Max 8. Stessa decisione da parte della compagnia aerea sudcoreana Eastar Jet. La compagnia Aerolineas Argentinas ha disposto un “riposo obbligato” per i suoi cinque Boeing 737 Max 8. In un comunicato la compagnia ha precisato che “il fermo degli aerei permetterà una loro ispezione e successivamente, secondo quanto comunicherà il costruttore Boeing, si deciderà se torneranno a volare”.

Articoli Correlati