CRONACHEԑ PRIMO PIANO

Giulia Ligresti assolta in appello dall’accusa di aggiotaggio

MILANO. La Corte d’appello di Milano ha accolto l’istanza di revisione proposta tramite i suoi difensori da Giulia Ligresti e ha revocato il patteggiamento in primo grado a 2 anni 8 mesi di carcere assolvendola definitivamente. Giulia Ligresti era imputata per aggiotaggio e falso in bilancio nell’ambito del caso Fonsai.

Loading...

Articoli Correlati