• 20 Ottobre 2021
  • SALUTE

Green pass obbligatorio per i genitori degli alunni

l nuovo decreto ha stabilito Green Pass obbligatorio per i genitori che accompagno i figli a scuola. Previsto aumento di personale scolastico e code

Green pass obbligatorio anche per i genitori degli alunni che rientrano a scuola.  Così ha stabilito il nuovo decreto fino alla data in cui finirà lo stato d’emergenza, 31 dicembre 2021. Disposizione introdotta per tutelare maggiormente la salute pubblica in ambito scolastico.

Il testo del  del provvedimento approvato dal Cdm stabilisce che: ” chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde Covid-19“.

Il testo del decreto individua coloro che sono esentati dall’obbligo:questa disposizione non riguarda i bambini, alunni e studenti, nonché i frequentanti i sistemi regionali di formazione, ad eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori“.

Incremento del personale per controllo Green pass genitori

Antonello Giannelli, presidente dell’Associazione nazionale presidi dichiara ad Adkronos: L’obbligo di esibire il Green pass a chiunque entri in una scuola, a parte studenti ed esenti dal vaccino, è una misura logica, sensata ma sarà un ulteriore aggravio di lavoro per il personale scolastico che dovrà controllare le certificazioni ogni giorno”.

Senza contare che i genitori con i figli che frequentano asili, elementari che devono arrivare fin al portone e in alcuni casi entrare all’interno degli edifici scolastici dovranno sostare per mostrare il certificato verde creando delle code.

Aggravio di lavoro e code

Secondo le disposizioni di questo ultimo decreto, il controllo del Green pass spetta ai responsabili di tutte le istituzioni scolastiche, educative e formative. Chi accede alle scuole per motivi di lavoro, come nel caso degli addetti mensa o altre figure professionali, i controlli sulla loro certificazione devono essere effettuati anche dai datori di lavoro.

In merito ai controlli Giannelli spiega che si sta valutando la possibilità di aumentare il personale scolastico, predisposto al controllo degli accessi. L’aumento del personale è possibile economicamente perché i fondi a disposizione della scuola ci sono. Si pensa quindi di aggiungere un assistente in più in segreteria amministrativa per il controllo dei Green pass.

Tags

Valentina Roselli

Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati