• 20 Ottobre 2021
  • CRONACHE

Indagato Luca Morisi, ex Social Media Manager della Lega

Durante una perquisizione nell'abitazione di Luca Morisi è stata trovata della droga. Un mese fa tre ragazzi fermati per un controllo, hanno raccontato che la droga trovata nella loro auto gliela stata data dall'ex responsabile comunicazione della Lega

Non è un buon momento per Luca Morisi, il responsabile della comunicazione online di Matteo Salvini, che nei giorni scorsi ha dato le dimissioni. Adesso  è indagato dalla Procura di Verona per cessione e detenzione di stupefacenti.  L’inchiesta è assegnata al pubblico ministero Stefano Aresu.

E’ un momento doloroso della mia vita” ha detto a ragione Luca Morisi “Ho rassegnato il primo settembre le dimissioni dai miei ruoli all’interno della Lega: la mia vita, rivela fragilità esistenziali irrisolte a cui ho la necessità di dedicare tutto il tempo possibile nel prossimo futuro, contando sul sostegno e sull’affetto delle persone che mi sono più vicine“, conclude.

Luca Morisi era sotto controllo

Secondo la versione del quotidiano Repubblica a ferragosto i carabinieri fermarono un’auto con tre giovani e da una perquisizione uscì un flacone con droga liquida. Interrogati i tre ragazzi raccontarono che gli era stata data da Luca Morisi. Dopo questo fatto gli agenti hanno perquisito la cascina di Morisi a Belfiore, paesino a venti chilometri da Verona, dove risiede dal 2003.

Il Corriere della Sera ne dà una versione diversa. Pare che l’ex guru della comunicazione di Salvini fosse “sotto osservazione” delle forze dell’ordine da tempo. Il controllo scattato nei confronti dei tre giovani a ferragosto non è stato casuale ma il risultato dei controlli effettuati su Morisi.

Morisi chiede scusa

Morisi: ” Chiedo scusa per i miei errori” “Non ho commesso alcun reato, ma la vicenda personale che mi riguarda rappresenta una grave caduta come uomo: chiedo innanzitutto scusa per la mia debolezza e i miei errori a Salvini e a tutta la comunità della Lega a cui ho dedicato gli ultimi anni del mio impegno lavorativo, a mio padre e ai miei familiari, al mio amico di sempre Andrea Paganella a fianco del quale ho avviato la mia attività professionale, a tutte le persone che mi vogliono bene e a me stesso”. E’ il commento di Morisi.

Tags

Valentina Roselli

Laureata in Scienze Politiche, giornalista, ha iniziato come cronista per importanti testate nazionali e locali, ha collaborato con alcuni periodici di attualità occupandosi di politica ed è stata direttrice editoriale del quotidiano "Notizie Nazionali". Negli ultimi anni ha lavorato come ghostwriter e ha collaborato ad inchieste giornalistiche di attualità per radio e tv online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati