CRONACHEԑ LAZIO

Sulle autonomie regionali il Parlamento dica sì o no

ROMA. L’intesa sull’autonomia raggiunta con il governo deve essere portata in parlamento e poi venire approvata o respinta.

Oppure – secondo il presidente della Lombardia Attilio Fontana, il Parlamento può definirne i contorni come una sorta di legge delega ma “non credo possa essere emendata una proposta nata fra due soggetti, uno dei quali non può nemmeno prendere parte alla discussione”.

Articoli Correlati