CRONACHEDAL MONDO

Thailandia: exit poll danno in vantaggio l’opposizione

 THAILANDIA. I primi exit poll diffusi dai media locali in Thailandia danno il Puea Thai dell’ex primo ministro Thaksin Shinawatra come primo partito, con 163 seggi sui 500 in palio.

Il veicolo politico della giunta militare guidata da Prayuth Chan-ocha, Palang Pracharat, sarebbe secondo con 96 seggi, e potrebbe verosimilmente formare un governo in una coalizione con i Democratici (77 seggi) e il partito Bhumjai Thai (59), che prima del voto hanno segnalato la loro disponibilità a unirsi per la formazione di un governo. La giunta militare ha bisogno di soli 126 seggi per assicurarsi l’elezione di un premier gradito e probabilmente dello stesso Prayuth, dato che il Senato di 250 membri interamente nominati dall’esercito voterà insieme alla Camera di 500 deputati.

Articoli Correlati