LAVOROԑ PIEMONTEԑ TOP NEWS

Un giovane muore sul lavoro in una ditta di travi e profilati

VERBANIA. Morire di lavoro, ancora e con una percentuale che recentemente è in aumento. Ultimo incidente sul lavoro registrato nella notte nel Verbano-Cusio-Ossola. Un 26enne, Ivan Guizzardi, questo il nome  del giovane morto sul lavoro stanotte. La drammatica notizia dell’incidente sul lavoro ha immediatamente fatto il giro dell’Ossola trovando conferme all’alba in Guizzardi, il ventiseinne operaio di Megolo, una delle frazioni di Pieve Vergonti. è morto a Pallanzeno, nella ditta Travi e Profilati, che si occupa della produzione di acciaio.

Lo rende noto il 118. Non è noto, al momento, come sia morto il giovane, che era residente a Pieve Vergonti.  Il 26enne è morto, pare, schiacciato da alcune putrelle di ferro che stava scaricando da un camion. Sul posto sono intervenuti, con i sanitari del 118, i carabinieri e i tecnici dello Spresal. Per il giovane non c’è stato nulla da fare.  La Travi e Prifilati di Pallanzeno, in Ossola, dà lavoro a circa duecento persone.

Articoli Correlati