CRONACHEԑ PRIMO PIANO

A Torino i primi 21 medici volontari, sono arrivati accompagnati dal ministro Boccia

TORINO. Eccoli, saranno di importantissimo, diremmo quasi di vitale, supporto al personale stremato già presente sul territorio. Un contingente di 21 medici volontari, messi a disposizione degli ospedali del territorio dal governo, è arrivato nel pomeriggio di ieri all’aeroporto di Torino.

    Ad accompagnarli il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia.
    L’arrivo all’aeroporto di Caselle è stato alle ore 16. I 21 medici e il ministro Boccia sono stati accolti dal presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, dal sindaco di Torino Chiara Appendino e dal prefetto di Torino Claudio Palomba. Per l’organizzazione l’immediata dell’operatività della squadra erano presenti anche l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi, e il commissario straordinario per il coronavirus in Piemonte, Vincenzo Coccolo.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati