ECONOMIAԑ PRIMO PIANO

Acea, il Cda approva il piano industriale da 4,7 miliardi

Investimenti complessivi per 4,7 miliardi, di cui 4,3 miliardi di natura industriale e 0,4 miliardi in operazioni di M&A. E’ quanto prevede il Piano Industriale 2020-2024 di Acea, approvato dal Cda, secondo quanto spiega il gruppo in una nota.

 L’Ebitda nell’arco Piano presenta una crescita media annua di circa il 7%, raggiungendo 1,442 miliardi di euro a fine 2024, rispetto ai 1,042 miliardi di euro del 2019 (+38%), viene spiegato nella nota, in cui si sottolinea anche che il dividendo minimo nel 2021 sarà di 0,80 euro per azione.

Inoltre sono previsti oltre 2 miliardi di investimenti correlati a specifici target di sostenibilità, con un incremento di 400 milioni di euro rispetto al piano 2019-2022.

“Il Piano Industriale che presentiamo oggi conferma il percorso di crescita intrapreso e consolida il nostro posizionamento quale operatore a forte vocazione industriale. Gli importanti risultati finora raggiunti ci permettono, nonostante la situazione di difficoltà in cui versa il Paese, di rivedere al rialzo i target economici e di business, supportando il percorso di ripresa economica, con una crescita capace di coniugare sostenibilità e creazione di valore nel tempo per tutti i nostri stakeholders e per il sistema Italia”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Acea, Giuseppe Gola.

Norbert Ciuccariello

Tags

Articoli Correlati