FINANZAԑ PRIMO PIANO

Affonda la Borsa sudcoreana e anche Hong Kong sprofonda

HONG KONG. Seduta drammatica alla Borsa di Seul che affonda sui timori della pandemia del nuovo coronavirus: il Kospi crolla del 9,22%, a 1.444,52 punti.

Le contrattazioni sono state sospese in tarda mattinata a causa dell’eccesso di ribasso, già oltre il 7%. Amplia le perdite anche la Borsa di Hong Kong: l’indice Hang Seng cede il 4,25%, a 21.344,93 punti.

Articoli Correlati