MODAԑ PRIMO PIANO

Alla ricerca di Giulietta nel calendario Pirelli dell’italiano Roversi

«Volevo un concept legato alla bellezza e all’amore, semplice e molto forte. Amore e bellezza sono elementi della mia ricerca da anni. E volevo, come primo fotografo italiano di un progetto di un’azienda italiana, una storia legata all’Italia». Paolo Roversi è il primo fotografo italiano del nuovo calendario Pirelli 2020, pensato come “Looking for Juliet”. Il progetto di The Cal™ 2020, accompagnato da un cortometraggio, è stato presentato al Teatro Filarmonico di Verona dall’attrice statunitense Whoopi Goldberg. L’idea, ispirata al “Romeo e Giulietta” del drammaturgo William Shakespeare, ha riunito tra Verona e Parigi, le location degli scatti, grandi “Giulietta” della scena cinematografica, quali Claire Foy, Mia Goth, Chris Lee, Indya Moore, Rosalía, Stella Roversi, Yara Shahidi, Kristen Stewart, ed Emma Watson. Un racconto intimista si è creato tra i volti struccati, all’inizio, e le personalità di ognuna di queste donne, che, secondo Roversi, racchiudono dentro loro tante Giulietta: quella forte, quella tenera, quella coraggiosa, quella innocente.

I volti scelti da Roversi, tra i più affermati e rinomati fotografi a livello internazionale come interprete della moda capace di creare atmosfere dalla forte carica emotiva, sono molto diversi tra loro. Tra questi l’inglese Claire Foy, che ha legato il proprio nome all’intepretazione della giovane regina Elisabetta II nella serie Netflix, “The Crown”, aveva appena raggiunto la maggiore età quando ha dovuto affrontare, sconfiggendolo, un tumore a un occhio, un’esperienza che le ha insegnato come nella vita non conti solo la bellezza. E poi la nota attrice americana Kristen Stewart, per cui impersonare Giulietta potrebbe essere stato più facile che per le altre, perché in un capitolo della saga che l’ha fatta conoscere al mondo rievoca in parte la vicenda dei due giovani discendenti dei Montecchi e dei Capuleti. In “New Moon”, il sequel di “Twilight”, tratto dall’omonima serie scritta da Stephanie Meyer, si racconta infatti dell’amore impossibile di Bella Swan, umana, per il vampiro Edward. 

Kristen Stewart
L’attrice Kristen Stewart

Il calendario Pirelli 2020 è composto da 132 pagine, con il datario in copertina, brani tratti dal Romeo e Giulietta, e 58 foto a colori e in bianco e nero. Sulla prima e sulla quarta di copertina risplende a lettere d’oro il calendario vero e proprio, contenente le date di nascita di Giulietta, dell’incontro con Romeo, delle nozze, e delle loro morti. Inoltre, si trovano le date di nascita delle protagoniste del calendario, i cui nomi sono sparsi all’interno della copertina, tra stelle e costellazioni di un poetico firmamento.

Articoli Correlati