• 28 Gennaio 2021
  • SCUOLA

Anche per la scuola istituito un comitato di “esperti”… questo è il governo dei comitati

ROMA. E’ stato costituito l’ennesimo comitato, o commissione, questa volta sulla scuola. Certo che il governo Conte non ha lesinato incarichi a tutto tondo istituendo per qualsiasi problematica gruppi, staff, commissioni o comitati…appunto. La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha istituito presso il ministero un Comitato di esperti che avrà il compito di formulare e presentare idee e proposte per la scuola con riferimento all’emergenza sanitaria in atto, ma anche guardando al miglioramento del sistema di Istruzione nazionale. Il Comitato potrà formulare proposte su l’ avvio del prossimo anno scolastico, l’edilizia scolastica, l’innovazione digitale, il reclutamento del personale, il rilancio della qualità del servizio scolastico e altro. 

Il Comitato è composto da 18 esperti e coordinato dal professor Patrizio Bianchi, ordinario di Economia e Politica industriale presso l’Università di Ferrara. “Abbiamo voluto questo tavolo di lavoro – spiega la Ministra Azzolina – per mettere a punto il nostro Piano per il mondo dell’Istruzione. Risponderemo rapidamente a tutti i dubbi e le istanze che ci stanno arrivando, in particolare dalle famiglie. Come Paese abbiamo fatto sforzi importanti in queste settimane per rispondere all’emergenza sanitaria, grandi sacrifici che non possono essere vanificati. Ma, al contempo, dobbiamo cominciare a guardare oltre. E vogliamo farlo da subito”.

Tags

Articoli correlati