ARTEԑ PRIMO PIANOԑ TOSCANA

Angeli nell’arte: la mostra virtuale degli Uffizi per Natale

FIRENZE. Dodici capolavori dell’arte tra umano e divino in mostra agli Uffizi. Si tratta di un percorso nella storia di grandi dipinti firmati da Giotto, Beato Angelico, Botticelli, Leonardo, e molti altri importanti nomi della pittura, in cui compaiono gli angeli. “Nella luce degli Angeli” è infatti il titolo dell’esposizione virtuale curata in occasione del Natale a Firenze, e offerta a tutto il mondo dal sito del museo italiano. In altissima definizione la Maestà di Ognissanti di Giotto, l’Incoronazione della Vergine del Beato Angelico, la Madonna del Magnificat di Sandro Botticelli, il Battesimo di Cristo di Andrea del Verrocchio e del giovane Leonardo da Vinci, il simpatico Angelo musicante di Rosso fiorentino. In ogni quadro gli angeli, mediatori tra il mondo umano e quello divino, appaiono sempre: «Lo scorso anno la prima ipervisione natalizia con capolavori degli Uffizi “Oggi è nato per voi un Salvatore”, dedicata al tema della Natività, aveva riscosso grande successo, con decine di migliaia di visite virtuali da tutto il mondo solo durante le settimane delle feste natalizie. Abbiamo deciso di ripetere l’appuntamento anche quest’anno con un tema che ispira dolcezza e pace, infondendo l’idea di prossimità tra umano e divino. Con queste magnifiche immagini le Gallerie degli Uffizi augurano Buone Feste a tutti nel mondo», afferma il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt. Questi messaggeri di Dio si trovano nella Bibbia, nell’Antico Testamento, nel libro del Genesi, e nei Vangeli con il compito di connettere terra e cielo, accompagnando la vita di Gesù e della sua famiglia.

Articoli Correlati