CRONACHEԑ PRIMO PIANO

Appalti sospetti, nei guai 16 indagati dalla Procura di Caltanissetta

CALTANISSETTA. Appalti concessi con affidamento diretto a imprenditori ‘amici’: è il tema dell’inchiesta della Procura di Caltanissetta sul Comune di Santa Caterina Villermosa sfociata nell’esecuzione di un’ordinanza cautelare nei confronti di 16 indagati.

Tra i destinatari del provvedimento, eseguito da carabinieri e Guardia di Finanza, alcuni componenti della locale amministrazione comunale, imprenditori e dirigenti pubblici. Ad alcuni degli indagati è contestata, tra l’altro, l’associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro la pubblica amministrazione.

Articoli Correlati

Ti potrebbe interessare

Close