DAL MONDO

Argentina, la quarantena proseguirà sino al 24 maggio

BENOS AIRES. Il presidente dell’Argentina Alberto Fernandez ha annunciato che la quarantena in vigore su tutto il territorio nazionale a causa della pandemia da coronavirus resterà in vigore fino al 24 maggio e resterà particolarmente rigida nella capitale, Buenos Aires, e nella sua provincia.

    In una conferenza stampa, Fernandez ha aggiunto che a partire da lunedì, saranno più flessibili le regole per la ripartenza di alcuni settori produttivi nelle province in cui la situazione è stabile, mentre il via libera ad esercizi commerciali e industrie sia nella capitale, sia in provincia avverranno solo dietro esplicita autorizzazione del governo nazionale.
    Il capo dello Stato si è detto “orgoglioso” per i risultati ottenuti, con una situazione “abbastanza controllata” se confrontata “con quella di altri Paesi della regione, come Ecuador, Brasil e Chile”. In base all’ultimo bollettino delle autorità sanitarie, sul territorio argentino sono stati confermati 5.371 contagiati e 285 morti.

Articoli Correlati