PIANETA ANIMALIԑ LOMBARDIAԑ PRIMO PIANO

Asini, animali docili e preziosi anche per le proprietà nutritive del latte

BERGAMO. In Italia sembra ci sia un rinnovato interesse a tornare ad allevare gli asini. Dopo aver rischiato l’estinzione, questi esemplari, di cui molte razze locali sono state salvate, dall’asinello albino dell’Asinara, a quello dell’Amiata, al Martina Franca, sono saliti a quota 62mila nel 2018, come affermato da Coldiretti. Si tratta di animali docili e che, dal punto di vista nutrizionale per l’uomo, hanno una caratteristica importante: il latte d’asina è un alimento dotato di notevoli proprietà. Si tratta di un latte, leggero, che contiene una scarsa quantità di materie grasse, oltre a essere molto simile a quello della donna, tanto che all’inizio del XX secolo era utilizzato come sostituto del latte materno, mentre oggi può essere un’alternativa valida in caso di forme allergiche verso quelli di mucca, capra, o pecora.

Lo sanno bene i fondatori dell’azienda agricola Mondo Asino situata nel comune di Olmo al Brembo, a circa 50 chilometri da Bergamo, i quali, per curare in modo definitivo la piastrinopenia cronica (una patologia per cui il numero di piastrine nel sangue è molto basso) del figlio Leonardo, hanno dato vita nel 2010 a questa realtà a conduzione familiare in un territorio ricco di pascoli con erba fresca, fondamentali per gli asini.

Nobile, prezioso, e raro nell’antichità, il latte d’asina rappresentava, inoltre, un elisir di bellezza che conservava inalterato lo splendore della pelle.
Si narra che la regina egiziana Cleopatra s’immergesse in bagni di latte d’asina, potente sostanza usata per eliminare le rughe dal viso e ammorbidire la pelle, a parere di saggi scrittori del passato.
Poppea, la moglie dell’imperatore romano Nerone, pare si portasse al seguito nei suoi viaggi mandrie di asine proprio per ottenere questi benefici.

Oggi, riconosciuto dalla comunità scientifica come un prodotto capace di contrastare i segni del tempo, il latte d’asina è impiegato anche nella preparazione dei cosmetici biologici naturali della linea ” Via Lattea Cosmetics” dell’azienda bergamasca.

Loading...

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati